ASSOCIAZIONE LIBERI COSTRUTTORI DEL DOMANI..... per edificare un'altra Italia

Come funzione l'assegno sociale agli stranieri.

Liberi di cambiare percorso, di riacquisire le nostre prerogative di cittadini indipendenti e sovrani. Abbiamo mai riflettuto su come siamo trattati dallo stato e dalle sue strutture pubbliche, le quali più che servizi sono diventate bracci armati, invasivi e coercitivi. Siamo spiati, schedati, controllati, ma lo stato non ne vuol sapere di far conoscere in modo chiaro e immediato come spende gli 800 miliardi di imposte che ogni anno i cittadini versano. Non cambierà mai se non scardiniamo il modello di "posto fisso in politica"! Con la coda di mediocri, inadeguati, impreparati, banditi, malfattori, vecchi arnesi che aspirano ad entrare nelle istituzione solo per conquistare stipendio e privilegi. Stiamo sacrificando il progetto della nostra esistenza per pagare il mantenimento di milioni di clandestini che stanno per entrare nel nostro Paese. Risolvete i problemi di queste persone a casa loro, evitando di metterle a carico degli Italiani!!! Dobbiamo sopportare tasse demenziali come l’IRAP, i redditi inventati degli studi di settore, l’ IMU su capannoni e negozi al fine di garantire allo stato il “finanziamento dell’invasione di clandestini”. 
L’ultima, l’assegno sociale di 448,2 euro agli immigrati che hanno superato i 65 anni: basta che lo richiedano e autocertifichino che il loro reddito non supera i 5800 euro l’anno.
Quando un italiano fa domanda per l'assegno sociale, invece, scattano tutti i controlli . Vengono setacciati i dati dell'Agenzia delle entrate, della Camera di commercio e dell'Inps e si verifica che chi ha richiesto l'assegno sia in regola. Con gli stranieri questi controlli sono tecnicamente impossibili perché nei paesi del Nord Africa non esistono banche dati. La valutazione dei limiti di reddito di chi ne fa richiesta si basa quindi su una semplice e incontestabile autocertificazione. Poi ritornano nei loro paesi d’origine e lo stato italiano accredita a vita in banche estere l’assegno sociale. Ecco uno dei tanti esempi di come finiscono i nostri soldi! Italiani abbiamo dormito troppo! Rischiamo di non svegliarci più!

manif 21marzo2

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
termini e condizioni.

Persone in questa conversazione

Visitatori

Oggi66
Ieri206
Questa settimana66
Questo mese2091
Totale113458
Lunedì, 14 Ottobre 2019 12:38

liberi-costruttori-del-domani-200

logo con foto 540x309

ASSOCIAZIONE LIBERI COSTRUTTORI DEL DOMANI
Sede: Ancona
quousquetandem@tiscali.it

Presidente: Carlo Negri  Visualizza curriculum